Guida alla città austriache

Wels

Wels Situata nella regione austriaca settentrionale, Wels incanta il visitatore per il suo passato storico. Semplice e allo stesso tempo ricca di splendidi edifici, questa piccola città di circa 50.000 abitanti rimane uno dei maggiori centri urbani dell'Austria settentrionale. La valle del Danubio nelle vicinanze, ci ricorda l'antico orgoglio della città, sviluppatasi intorno agli antichi passi alpini.

Furono i romani a sviluppare questo antico insediamento celtico, che raggiunse il suo massimo splendore nel periodo medioevale. L'antica Ovilana romana divenne una nota colonia tanto da essere nominata capoluogo provinciale dallo stesso Caracalla. I suoi abitanti all'epoca erano 18.000.

Del medioevo conserva ancora importanti monumenti, testimonianza del potente ruolo storico sotto il governo della dinastia dei Babenberg. Ecco perchè le attrazioni turistiche di Wels mantengono un ruolo di tutto rispetto nella nazione. Nel centro storico, la parte antica si innalza con tutto il suo orgoglio: la Ledererturm, la torre civica dei Conciatori del tredicesimo secolo, gli edifici intorno alla Stadtplatz tra cui l'abbazia di Kremsmünstererhof (Stadtplatz n 62) distinguibile per i suoi colori solari.

Da non perdere  è inoltre la visita all'antico edificio della banca, la Alte Sparkasse situata nella Pollheimerstrasse 17. Un tempo fu anche museo civico, mentre dal 2002 ospita la Galleria Wels, un centro culturale (MedienKulturHaus Wels). Tra i tanti edifici monumentali (la bella fontana della Stadtplatz, la colonna di Maria Mariensäule, la chiesa di Stadtpfarrkirche o il bel palazzo di Weißsches Freihaus del 1589) ci lasciano incantati le belle stradine del centro. Tra la Traungasse e il castello, troviamo un quartiere conosciuto con il nome di Unterstetten oder Hinterstetten, un tempo ricco di case in legno che gradualmente hanno ceduto il posto alle dimore in pietra. Sono questi caratteristici edifici dalle decorative facciate, originari del quindicesimo e sedicesimo secolo.

Molti di voi si lasceranno incantare dallo splendido cortile ad archi Arkadenhof - Haas-Hof , situato sempre sulla Stadtplatz, al numero civico 34, oppure dal castello di Wels sulla Burggasse. Nel castello sono ospitati ben quattro musei: la collezione Biedermeier, il museo dell'Agricoltura , il museo della Pasticceria, il museo dei Profughi. Assolutamente da non perdere.

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...