Musei in Austria

Musei di Vienna

musei_viennaTra i musei di Vienna che non dovete assolutamente mancare di visitare troviamo il Museo delle Belle Arti Kunsthistorisches, situato in Maria-Theresien-Platz. Al suo interno numerosi capolavori appartenenti alla storia dell’arte occidentale, fra cui ricordiamo l’Arte del Dipingere di Vermeer, la Madonna del Prato, capolavoro di Raffaello, i Ritratti delle Infanti dello spagnolo Velazquez e vari altri capolavori di Rubens, di Rembrandt, di Dürer,  del Tintoretto e del Tiziano.

Il Museo di Storia Naturale Naturhistorisches si presenta in uno spazio espositivo molto ampio, nel quale sono conservati oltre 20 milioni di oggetti e reperti. Da non perdere la collezione di oltre 40.000 teschi, alcuni dei quali con il nome del defunto dipinto sopra, secondo un’antica consuetudine viennese; lo trovate in una sezione normalmente chiusa al pubblico, visitabile in occasione di speciali visite guidate. Visitate inoltre la stanza dedicata ai dinosauri, con migliaia di esemplari di animali preistorici, compresi i dinosauri volanti,  e la splendida Sala delle pietre preziose, dove tra gli altri, è custodito un gigantesco topazio (ben 117 chili) e il prezioso bouquet di gioielli di Maria Teresa.

Un’altra meraviglia è lo Schloss Schonbrunn, il Castello di Schonbrunn (raggiungibile con la metropolitana, linea U4, fermata Schonbrunn). In passato esso ospitava la celebre residenza della principessa Sissi. Oggi sono aperti al pubblico gli appartamenti reali,  che conservano ancora gli antichi arredi e alcuni preziosissimi manufatti, originali dell'epoca. Il castello è immerso in un vastissimo parco che potete visitare in lungo e in largo e che comprende il giardino zoologico, la cosiddetta Serra delle Palme, il labirinto, l’Orangerie e la palazzina bianca che campeggia sulla collina del parco. Da non perdere il splendido Belvedere di Vienna, costruito per il principe Eugenio di Savoia. L’edificio al piano superiore ospita la Galleria Austriaca, che espone tra l'altro il celebre dipinto di Gustav Klimt  'Il Bacio'.

Completano la serie il Museums Quartier Wien Museumsplatz (Quartiere Museo) che racchiude al suo interno il Museo Leopold, con  capolavori d'Arte moderna (tra cui molte delle opere di Egon Schiele), il Museo di Arte Moderna Fondazione Ludwig Wien, il Museo per bambini Zoom

Albertina è uno dei musei più importanti al mondo, che custodisce la celebre collezione d'arte grafica di Alberto di Sassonia oltre a un'ampia raccolta di disegni di Klimt, Schiele, Michelangelo e Rubens.

Se visitate il Haus der Musik, (Museo del suono), farete esperienza di una serie di curiosi impianti interattivi, dove ci si può perfino cimentare come direttori virtuali d’orchestra.

Il KunstHausWien che ospita la mostra permanente con i quadri più famosi di Hundertwasser, artista ebreo viennese, scomparso di recente.

Per gli appassionati della psicanalisi il Museo Sigmund Freud è ospitato negli appartamenti nei quali visse e lavorò il celebre medico. Ancora si conservano gli arredi originali, oltre a documenti, fotografie e diversi oggetti appartenuti a Freud.

E ancora, dedicati ai grandi geni della musica, il Museo Beethoven, il Museo Haydin e il Museo Schubert, insomma a Vienna sembra che ogni angolo di quartiere abbia il suo museo o la sua galleria d'arte. Anche voi scoprirete da un giorno all'altro nuove mostre e tendenze espositive, non poteva essere altrimenti in una città culturale come Vienna.

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...