Guida alla città austriache

Mondsee

Mondsee Austria Mondsee è una città ubicata nell’area centrale dell’Austria, una delle più belle della parte superiore del Paese, il Salzkammergut, nonché una delle più turistiche. Popolare per una gita fuori porta dalla maggiore città di Salisburgo, la località prende il proprio nome dall'omonimo lago che la caratterizza. La prima curiosità che si nota di questa bella località è legata alla sua chiesa di San Michele, che fu usata in alcune scene del famoso film 'Tutti insieme appassionatamente', con Julie Andrews.

Ma sono tante le caratteristiche di questa bella località. Le più evidenti, come la maggior parte delle città nel Salzkammergut, sono quelle del paesaggio mozzafiato, e si notano anche solo con una passeggiata panoramica sul lago, dove si ha anche modo di vedere uno yacht club e la possibilità di praticare sport acquatici. Il lago Mondsee è di incredibile bellezza, situato nel mezzo di un ambiente alpino, con a picco la nuda roccia delle scogliere di “Drachenwand” (muro del drago). All’interno della città si ammira la pittoresca piazza del mercato, il monastero antico (ora chiamato “castello”) e appunto la chiesa annessa, oggi chiesa parrocchiale di Mondsee. Ci sono anche alcune belle ville nel tipico stile del Salzkammergut, con balconi in legno.Mondsee panorama

Storicamente, Mondsee è una località molto antica: alcuni dei reperti neolitici che furono scoperti nella baia sono oggi esposti nel parco del lungomare, mentre altri sono custoditi nel museo della città. Da questo territorio nel Salzkammergut si parla per l'appunto di “cultura Mondsee” per designare l'origine neolitica di questo insediamento. Nel VI secolo, i Bavari iniziarono a popolare la regione e tramite il centro spirituale di Salisburgo, fu fondato un monastero nel 748 (uno dei più antichi d’Austria). Nel 1506, Mondsee entrò a far parte dei beni degli Asburgo e la piccola città ebbe subito bisogno di un grande chiesa, per la precisione la chiesa di San Michele, poiché era parte di uno dei circuiti monastici più importanti dell’Austria.

Nella chiesa di San Michele sono ospitati tredici altari barocchi, sette dei quali furono realizzati dal famoso artista svizzero Meinrad Guggenbichler, che trascorse maggior parte della sua carriera, lavorando per la chiesa dell’abbazia. Una camminata intorno al monastero sulla piccola collina che porta alla chiesa si dirama lungo una serie di vecchie case coloniche, di cui la più importante, la “Rauchhaus” viene utilizzata come parte di un museo all’aperto, mostrando la vita in campagna di qualche secolo fa. Una volta arrivati alla piccola chiesa, è possibile ammirare spettacolari vedute panoramiche sul lago di Mondsee e sulle Alpi. Si consiglia anche la visita anche al museo delle ferrovie a scartamento ridotto (“Lokalbahnmuseum”), che ricorda il periodo in cui gli aristocratici viennesi arrivavaLago di Mondsee Austriano nel Salzkammergut, ogni estate per le loro vacanze, con i tipici treni a vapore dell'epoca.

La visita alla località è particolarmente gradevole nel mese di settembre, durante il quale si assiste alle Giornate musicali di Mondsee (“Musiktage Mondsee”), un appuntamento fisso annuale dedicato alla musica da camera. Chiunque sia in procinto di progettare il proprio matrimonio potrebbe anche pensare di farlo a Mondsee, a questo proposito la MondSeeLand potrebbe venire in aiuto con pratiche al comune, all’ufficio parrocchiale, vestiti per la sposa e lo sposo, banchetto di nozze, servizio fotografico, carrozza ecc.

 

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...