Guida alla città austriache

Landeck

LandeckLandeck è una città situata all’estremo ovest dell’Austria, nella regione del Tirolo tra le località di Imst, St. Anton e Ischgl. Geograficamente si pone a circa 820 metri d'altezza, tra i fiumi Sanna e Inn. La località rimane una delle poche a non essere stata invasa dai turisti, ciò nonostante offre una serie di attrazioni molto interessanti, soprattutto quelle legate alla natura e ai prodotti eno-gastronomici.

La zona sciistica è quella del Oberinntal e insieme con la stazione sciistica di Landeck Venet, Landeck offre soggiorni adatti soprattutto alle famiglie con bambini piccoli. Con punte di circa 3000 metri la zona diventa ideale per una vacanza sulla neve, lontano dal trambusto delle località maggiori. La più importante e più grande località sciistica in questa regione è Serfaus-Fiss-Ladis, con 185 km di piste.

La capitale del distretto conobbe il primo insediamento intorno all’Età del Bronzo. Fu un importante snodo di traffico lungo la Via Claudia Augusta che risale a 2000 anni fa. Grazie alla sua posizione centrale dell’intersezione con la Valle superiore dell’Inn, la Valle Paznauntal (Ischgl), la Valle Stanzertal (Arlberg) e il percorso Fernpass, è una base perfetta per il tempo libero e le escursioni.

Sono diverse le attrazioni offerte dalla località: la chiesa parrocchiale di St. Oswald è un edificio tardo-gotico che fu costruito per opera di Oswald von Schrofenstein. L’altare risale al momento della costruzione della chiesa, nell’anno 1513 e prende il nome dal fondatore Schrofensteinaltar.

Un’altra attrazione è il Castello di Landeck anche se l’edificio e gli interni non sono spettacolari quanto l'esterno. ILandeck castellol castello risale al secolo XIII ed è oggi sede del museo locale della città, dove si può avere una panoramica delle tradizioni e della storia locale. C'è un’altra tradizione di cui il museo non fa menzione ed è la grappa locale, eccellente, celebre anche anche all’estero e che si può gustare in uno dei numerosi bar o distillerie disseminate nel territorio. Il castello si trova sulla Via Claudia Augusta e, probabilmente, fu costruito dal Conte di Ulten, nella prima metà del secolo XIII. Fu in seguito acquisito dal conte Mainardo II del Tirolo e nel 1282 fu sede del tribunale Landeck. Il massimo splendore arrivò con i cavalieri di Schrofenstein. Oggi il castello è il simbolo della città ed è luogo di eventi come concerti, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche all’aperto e inoltre le stanze possono essere affittate per conferenze, seminari e matrimoni. Si ammirino le torrette e le torri ricoperte da viti e le vetrine di 1° piano del museo caratterizzate da statuette scolpite a mano a raffiguranti maschere Krampus.

Passeggiando nel centro della città si trova il tempo per visitare la chiesa parrocchiale di Nostra Signora dell’Ascensione (Pfarrkirche Maria Himmelfahrt) che si trova nella parte più alta del paese. Si può contemplare il magnifico lavoro in bassorilievo delle porte principali che risalgono alla prima parte del secolo XVI.

Una lunga fila di villaggi si trova lungo la valle, a partire da Prutz, Fiss Ladis e, più avanti Serfaus, Pfunds, Samnaun e Nauders. L’attrattiva di questi villaggi varia notevLandeck panoramaolmente e con l’aumento del turismo sciistico in Tirolo, molti si sono trasformati in poco più che raggruppamenti di alberghi moderni. Si ammiri anche l'acqua che in picchiata arriva nella falesie calcaree di Zammer Lochputz, un bell'esempio di gola appena al di fuori di Landeck.

Landeck è nota per un antico e maestoso rito la domenica dopo il Mercoledì delle Ceneri. All’alba i giovani salgono fino alla cima delle falesie rocciose che proiettano la loro grande ombra sulla Altstadt (Città Vecchia). Come scende il crepuscolo, si accendono grandi falò che si possono vedere per chilometri.

La cittadina si raggiunge in treno da Innsbruck e da Bregenz. In auto servirsi della A12/E60 nel Vorarlberg che passa Landeck. Anche la SS 315, la strada della Valle dell'Inn, passa attraverso il centro della città.

 

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...