La gastronomia austriaca

gastromomia_austriaQualunque amante della buona cucina non può che apprezzare una tradizione gastronomica antica come quella austriaca. La posizione geografica del paese ed i suoi contatti con le più diverse culture l’'hanno arricchito di numerosi influssi che hanno dato luogo ad originali mix di sapori ed audaci accostamenti. Le pietanze, come le persone, hanno subito differenti influenze e i piatti che ne sono risultati sono davero unici, gustosi e profumati.  Accanto alle specialità tipicamente austriache troviamo piatti di origine ungherese, italiana e boema, mentre nelle regioni occidentali prevale l''influenza tedesca. Non è da sottovalutare infine, parlando di sapori, l'’influenza che ebbero i Turchi, che sebbene non abbiano mai raggiunto Vienna, contribuirono alla diffusione del caffè in Austria.

Un piatto proveniente dalla tradizione italiana è la famosa cotoletta alla milanese, ribattezzata in Austria Wiener Schnitzel, che venne introdotta dal generale  Radetzky al suo rientro da Milano, dopo i moti del 1848. La carne fritta, classico milanese, dovette  essere molto gradita agli Austriaci e oggi la ritroviamo come piatto classico in tutti i ristoranti.

Nella cucina austriaca, oltre ai piatti tipici regionali, occupano un posto d'onore i dolci e soprattutto le torte. La famosissima Sachertorte, conosciuta in tutto il mondo, è ovviamene la regina di tutte le torte: due strati di torta al cioccolato attraversati da un sottile filo di marmellata d'arancia, ricoperti da una glassa di cioccolato fondente. Servita con panna, naturalmente. Una vera delizia!

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...