Erasmus Socrates in Austria

Caratteristiche Erasmus in Austria

caratteristiche_erasmus_austria Sin dal 1995, anno di entrata dell’Austria nella Unione Europea (1995) il progetto Erasmus ha trovato facile collocazione nelle università austriache, attraverso un’ottima organizzazione di accoglienza e di assistenza agli studenti appartenenti ad altri paesi europei.

Lo scambio universitario oggi, in Austria come in altri paesi europei, si è aperto ulteriormente con il programma Erasmus Mundus il quale promuovendo la cooperazione e la mobilità nel campo dell’istruzione superiore si concentra in particolare sui master europei e sull’accoglienza da parte dell’istruzione superiore europea ai paesi del mondo.

Lo scambio universitario del programma Erasmus, come è noto, si basa sul sistema European Credit Transfer and Accumulation System (ECTS), e cioè il trasferimento dei crediti accumulati nelle due università in oggetto (quella straniera e quella italiana). Per ogni studio effettuato all’estero e ogni esame passato, il ECTS rilascia appunto i relativi crediti. Lo standard europeo prevede che ogni anno accademico rilasci 60 ECTS crediti equivalenti a 1500-1800 ore di studio.

Per tutti coloro che desiderano effettuare una esperienza di scambio universitario in Austria consigliamo inizialemente di rivolgersi all’ufficio di Relazioni Internazioni (o Relazioni Estere) della propria facoltà di residenza italiana. Qui vi saranno resi noti i bandi per la domanda di partecipazione alla selezione Erasmus e le località-università austriache partecipanti. Terminata questa prima fase e assegnata la borsa Erasmus, non vi rimane altro che informarvi sulla Università e sulla città nella quale dovreste passare parte dei vostri studi universitari. Per una lista completa sulle università austriache vi invitiamo a consultare le nostre pagine relative al sistema scolastico austriaco.

Le università austriache sono strutturate, in particolare dal 2001 con le riforme Universitäts-Akkreditierungsgesetz e Gehrer-Schüssel, in modo più manageriale (Universitätsleitung). Troviamo infatti un presidente (Rektor) che organizza le facoltà da un punto di vista dell’insegnamento e dell’uducazione, il suo vice (Vizerektoren), il senato accademico (senate) e in particolare, con la riforma, il consiglio (Universitätsrat), e il direttore (Universitätsdirektor) responsabile della amministrazione del centro universitario. Le lezioni vengono tenute nelle facoltà (Fakultäten), che sappiamo essere divise in diversi dipartimento.

L’organizzazione del progetto Erasmus in Austria avviene attraverso un istituto di coordinamento generale, l’Agenzia Nazionale Austriaca di LifeLongLearning (ÖAD-Auslandsbürotagung) che per ulteriori informazioni può essere contattata al

ÖAD
A-1010 Wien Schreyvogelgasse 2
Tel.: +43 1/534 08-21 und 25, Fax: +43 1/534 08-20 und 50
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.lebenslanges-lernen.at

Voli economici per l'Austria seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...